Numero risultati: 137
  • Europa, mercato dei prodotti lattiero-caseari in ribasso

    In maggio, il mercato europeo dei prodotti lattiero-caseari ha chiuso in ribasso. Il prezzo dei principali latticini è sceso settimana dopo settimana, ha resistito solo quello del cheddar. Lo riferisce l’organizzazione britannica Dairyco, secondo...

    08-06-2015
  • Ismea, mercato del comparto zootecnico ancora in ribasso

    Il mercato del comparto zootecnico e di diversi prodotti agroalimentari resta orientato al ribasso. È quanto emerge dall'Overview pubblicata dall'Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare), che ogni settimana analizza l'andamento dei...

    20-05-2015
  • Ismea, prezzi agricoli ancora in aumento: a marzo +1,5%

    Prezzi agricoli ancora in crescita. Dopo il dato positivo di febbraio (+0,4%), prosegue il trend con il +1,5% registrato a marzo. È quanto riporta l'Ismea, l'Istituto di servizi del mercato agricolo alimentare. L'indice Ismea tocca quota 118,5 (base...

    20-04-2015
  • Latte, il Parlamento impegna il Governo a tutelare i produttori

    Governo e Parlamento in difesa delle imprese del settore lattiero caseario. La commissione Agricoltura della Camera ha approvato una risoluzione a tutela dei produttori di latte, contenente delle manovre già annunciate dal ministro per le Politiche...

    13-04-2015
  • Suini, nel 2014 calo generalizzato dei prezzi

    Mercato suinicolo in affanno. Secondo l'Ismea, l'Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare, il 2014 è stato caratterizzato dalla deflazione. A pesare il divieto di importazioni in Russia e la flessione della domanda interna. Dai dati diffusi...

    06-02-2015
  • Prodotti agricoli, nel 2014 prezzi in calo del 5,5%

    Una flessione del 5,5 per cento su base annua. A tanto ammonta secondo l'Ismea il calo dei prezzi dei prodotti agricoli nel 2014. Il dato è composto dal meno 8,5 per cento nella categoria delle coltivazioni vegetali e dal meno 2,3 per cento nell'aggregato...

    22-01-2015
  • Mais e soia: vendite in ribasso rispetto alla scorsa settimana

    Le vendite di mais sono in ribasso rispetto a quelle registrate la scorsa settimana. A parlarne è Brian Hoops, presidente della Midwest Market Solution - compagnia specializzata nel mercato e nel commercio delle materie prime - secondo cui i dati relativi...

    12-01-2015
  • Mais, boom di esportazioni per gli Stati Uniti

    Decollano le esportazioni di mais Usa, con un rimbalzo impetuoso dopo la crisi drammatica della scorsa campagna. Nel 2012/2013 la crisi globale aveva fatto toccare il punto più basso per le vendite fuori confine dal 1970 a oggi. Gli Stati Uniti esportano...

    27-12-2014
  • Agroalimentare: incontro su mercati e contrattazioni

    Si è tenuto la scorsa settimana a Bologna il workshop “BMTI per un mercato al passo con i tempi – prezzi trasparenti e tutele per gli operatori delle principali filiere agroalimentari dell’Emilia-Romagna”, organizzato da...

    22-12-2014
  • Il prezzo del mais torna a salire

    Dagli Stati Uniti continua la fase rialzista del prezzo del mais in questa ultima fase dell'anno. Secondo gli analisti i prezzi dovrebbero restare alti anche nelle prossime settimane. I futures marzo 2015 sono stati scambiati nelle settimana centrale di dicembre...

    16-12-2014
  • Mais: da ICG modifiche modeste alle stime

    Aggiornamenti su produzione, consumo e stock del mais arrivano dall'International Grains Council che ha rivisto con modifiche non sostanziali i dati del mais relativi al 2014/15. Rispetto al precedente report mensile, l'ultimo rapporto del 27 novembre ha rivisto...

    10-12-2014
  • Indice prezzi Fao stabile: giù quelli di cereali e carne

    L'indice mensile dei prezzi alimentari della FAO è rimasto stabile ad ottobre, mentre i prezzi dello zucchero e dell'olio vegetale sono aumentati contrastando il declino dei prezzi dei latticini e della carne. L'Indice dei Prezzi Alimentari è...

    01-12-2014
  • Insaccati, gli effetti dell'embargo russo sulle esportazioni

    I dati dell'export di agosto, elaborati dall'Ismea, consentono una prima valutazione dell'impatto dell'embargo russo sulle esportazioni del made in Italy agroalimentare. A farne le spese sono stati i lattiero caseari, le carni fresche e congelate, l'ortofrutta...

    01-12-2014
  • Bovini e suini: novembre all'insegna della debolezza

    Il mese di novembre si apre con quotazioni ancora stabili per i broutards francesi, caratterizzati un'offerta in aumento per via delle condizioni climatiche in progressivo peggioramento che stanno inducendo gli allevatori d'oltralpe a vendere. La domanda...

    28-11-2014
  • Produzione cereali: stime al ribasso, ma la campagna mondiale è record

    Le previsioni sulla produzione cerealicola mondiale per il 2014 sono al ribasso, nonostante i raccolti record di mais e grano. A 2.5 miliardi di tonnellate, il dato sulla produzione totale annuale sarebbe inferiore di 3.7 milioni di tonnellate rispetto al...

    27-11-2014
  • Avicunicoli: segnali di miglioramento a inizio novembre

    Il mercato avicunicolo si è confermato in una situazione di generale equilibrio nella prima settimana di novembre. I consumi di pollo hanno registrato un andamento sostenuto; contestualmente l'offerta contenuta, che non è stata in grado di...

    24-11-2014
  • Cereali: vola l'importazione +21% nei primi 8 mesi

    Aumenta il ricorso all'importazione di cereali, che insieme a semi oleosi e farine, hanno fatto registrare, nel periodo gennaio-agosto un +21%, pari a circa 2,2 milioni di tonnellate in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. È...

    24-11-2014
  • Ismea, fiducia in calo tra gli operatori dell'industria alimentare

    Peggiora nel terzo trimestre 2014 la fiducia dell'industria alimentare italiana, seppure in un contesto di forte variabilità tra i diversi comparti produttivi. È quanto emerge dalla consueta indagine Ismea realizzata su un panel di 1.300 imprese...

    05-11-2014
  • Avicunicoli e uova: il cambio di stagione traina la domanda

    Continua la tendenza positiva per il settore avicunicolo, a conferma che l'avvicinarsi delle temperature fredde favorisce il consumo di questi prodotti. È quanto emerge dal bollettino settimanale Ismea di informazione sui prodotti agricoli e...

    28-10-2014
  • Le famiglie italiane spendono sempre meno: dal Rapporto Ismea focus su carni e ittico

    In Italia, la spesa per beni alimentari, bevande e tabacco, calcolata a valori costanti, è diminuita nel 2013 del 3,1%. Si tratta della terza variazione negativa consecutiva (dopo il -1,1% del 2011 e il -3% del 2012). Nel rapporto Check Up 2014 di Ismea...

    22-10-2014
  • La soia strappa terreno al mais: il raccolto 2014 è record

    Le stime nel 2014 indicano una contrazione delle superfici destinate a mais e girasole e un significativo aumento di quelle a soia. Sono i dati elaborati dall'Ismea a mostrare per quest'anno un aumento dei raccolti in Italia del 14,3% per il mais e del 33% per...

    20-10-2014
  • Cereali nazionali: ribassa a settembre il prezzo all’ingrosso del mais

    Per il mais nazionale l’avvio della nuova campagna commerciale è stato segnato da un forte ribasso dei prezzi all’ingrosso. Complici i cali registrati dalle quotazioni nelle principali Borse Merci mondiali, il prezzo medio mensile si è...

    14-10-2014
  • Proteine animali: anche nel 2014 il valore delle importazioni supererà i 1.000 miliardi di dollari

    I prezzi sostenuti della carne e i grandi volumi di scambio per i prodotti della categoria proteine ​​animali, tra cui carne, latticini e pesce, significano che la fattura globale delle importazioni alimentari - cioè, l'importo complessivo che tutti i...

    13-10-2014
  • L'export agroalimentare, segno più ma senza boom

    Le esportazioni italiane di prodotti agroalimentari chiudono il primo semestre di quest'anno con un progresso dell'1,6% in valore, determinato esclusivamente dalla buona performance degli alimenti trasformati (+2,6%), a fronte di una battuta d'arresto...

    06-10-2014
  • Spesa alimentare: bene carne avicola e bovina. Cede il suino, tiene l'ittico

    Il calo generalizzato dei consumi alimentari nei primi sette mesi dell'anno, certificato da Gfk-Eurisko, salva in parte solo il settore delle carni. Così, resta per lo più stazionaria la spesa destinata agli acquisti domestici di carni e salumi...

    29-09-2014